lunedì 17 dicembre 2007

Un plum cake romantico: si perchè si finisce in due senza alcun problema!


Ok..lo so che oggi è lunedì, che è pomeriggio, che fa freddo, che avrei dovuto pubblicare qualcosa di decente per la mia sottospecie di rubrica...ma sono nel pallone totale per le duemila cose di questo periodo, per delle giustificazioni che sto adducendo ;), per la meledizione delle chiavi del motorino che si spezzano, per il presepe, la tonnellata di panni da stirare..e per bla bla bla e va be..sempre a lamentarsi...
La verità è che ho ben dieci fogli stampati fitti di cose che vorrei sperimentare..ma non ho un minuto..o diciamo non so più dove andare a cercare questo povero minuto..va be sono periodi, arrivano e per fortuna se ne vanno pure via..
Va bene torniamo alle cose serie, ossia quelle piacevoli..
Vi presento il mio mini plum cake, in questo caso con battuto di cioccolata fondente, ma personalizzabile in tutti i modi che vi vengono in mente..

Vi posso garantire che la ricetta riesce SEMPRE..
in questo surrogato ho dimezzato le dosi perchè volevo una versione più romantica per una colazione a due, ma qui vi riporto la versione originale..
300 gr farina
300 gr zucchero
4 uova intere
1 bicchiere di latte
1 bicchiere olio di oliva
1 bustina lievito
2 cucchiai di maizena

Mescolate prima le uova con lo zucchero fino a renderle spumose, aggiungete farina, latte, olio, lievito, maizena e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.
Imburrate ed infarinate una teglia e infornate a 180° per 45 minuti.

13 commenti:

elisabetta ha detto...

Scusa... giorisco nel sentir parlare di panni da stirare... che non invadono solo casa mia! Ottimo modo per addolcirsi la giornata, questo plumcake!

elisabetta ha detto...

Ops... volevo dire... gioisco... ultimamente sono abbonata agli strafalcioni!

The Food Traveller ha detto...

Tolta la mazeina ... e' praticamente la stessa ricetta che mia moglie fa ogni tanto per far fuori le uova rimaste e allietare la nostra colazione! Ma al giorno dopo ne arriva poco ... si e' vero si fa facilmente fuori in due!

adam ha detto...

Hello I just entered before I have to leave to the airport, it's been very nice to meet you, if you want here is the site I told you about where I type some stuff and make good money (I work from home): here it is

elisa ha detto...

sei scusata..con un plumcake così..baci!!!

Sere ha detto...

che meraviglia!!! Sarebbe l'ora adatta per gustarlo con un buon tè ... Smack!

salsadisaba ha detto...

slurp... sai che ci metterei? tanta buccia d'arancia grattugiata, che la mattina, col caffè, sta di un bene...
:-)

Viviana ha detto...

Ah ah ah chissà perchè... ogni donna oggi si ritrova nei tuoi... Panni ah ah ah... c'è una succursale del mio armadio (che è un 4stagioni) nel reparto da stirare!! ma io cerco di ignorarlo ah ah ah
bellissimo questo plumcake romantico :D
tantissimissimi auguroni! io per un po' sarò in vacanza.. ci rileggiamo a gennaio! felice Natale e che il tuo 2008 sia pieno straripante di Gioia!! un bacio

lenny ha detto...

Meglio stendere un velo pietoso su tutti gli impegni che ci occupano in questo periodo, meglio se ci si allieta con un buon plum cake.
Ti lascio i miei più affettuosi auguri di Buon Natale e felice Anno nuovo.

max - la piccola casa ha detto...

ottimo questo tuo plumcake, proprio quello che ci vuole in queste giornate! ne approffitto per farti miei migliori auguri di un bellissimo Natale e di un felicissimo anno nuovo ricco di pace, gioia e serenità!

stelladisale ha detto...

augurissimi di buon natale e buon anno!

Moscerino ha detto...

commento qui perchè trovo questo plum cake super invitante! ma ho letto tuuuuutto quello che mi ero persa fino ad ora! mamma mia che cose buone!! complimentissimi!!!!

bllebll ha detto...

Grazie, davvero rapida e buona!
Per ora ho provato con la ricetta base... prossima volta magari profumerò con la famosa polvere d'arancia.