giovedì 20 marzo 2008

Bauletto di patate con sorpresa di filetto di merluzzo delizioso..Che titolone!!



Pesce, pesce e ancora pesce..lo so forse un po' monotematica,
ma questa ricettina è una vera "svolta" (termine dialettale del linguaggio giovanile per indicare qualcosa che può cambiare la vita!!). Tanto che ho deciso di istituire un tag chiamato "Le svolte di Gnocchetto"..

A parte le cretinate, questo è un mio cavallo di battaglia perchè è semplice, rapido, delizioso, leggero..un ottimo modo, secondo me, anche per far mangiare il pesce ai pupetti capricciosi.
Ma spieghiamo il tutto con calma..

In questa occasione particolare il pesce utilizzato è del filetto di merluzzo,
ma potete tranquillamente sostituirlo con il tipo di pesce che preferite, purchè si tratti sempre di filetti (persico, cernia, rombo, coda di rospo...)

Accendo il vostro forno a 180° C, possibilmente ventilato, e provvedo a farlo riscaldare.
Prendo la placca di metallo del vostro forno o una teglia, come preferite, e fodero con della carta forno.
Bagno con un filo d'olio, dispongo i filetti, faccio scivolare un altro filo d'olio e del sale. Prendo un paio di belle patate, le sbuccio, le lavo con cura e le taglio a rondelle sottili. Le dispongo sopra i filetti così da creare una vera e propria crosta.



Cospargo con un altro filo d'olio, un pizzico di sale e una manciata di semi di finocchio, che secondo me si sposano divinamente con il pesce..ma potete sbizzarrirvi con la vostra fantasia (..io devo sperimentare mettendo dello scalogno tagliato grossolanamente.. poi vi dico..).
Chiudo il tutto cospargendo con della mollica di pane a maglia grossa.
Infornate il tutto per 20-30 minuti circa o fino a quando non si sarà dorato il vostro bel bauletto..

Facile e veramente delizioso! ;)) Garantito da Gnocchetto

8 commenti:

Magnolia Wedding Planner ha detto...

Prima! Che meraviglia mi piace molto l'abbinamento merluzzo e patate e la crosticina che hanno queste patatine è da acquilina in bocca.
Brava, bella "svolta".
Io invece dovrei fare il tag "stravolta"!!
Silvia

sciopina ha detto...

Che buona e bella!
A me piace tanto il pesce e anch'io l' ho cucinato spesso in questo periodo..ma non mi annoia..anzi..
bacioni
sciopy

Ely ha detto...

buono e appetitoso!!!! lo farò alla ciurma che divora il pesce :-)
ciao e tanti auguri per una Pasqua serena
baci Ely

Viviana ha detto...

un titolo davvero davvero importante! ma del restooooo mi piacerebbe mangiare una ad una qulle patatine croccantine fin oa quando non trovo la sorpresa!!
auguroni gnocchetto cara!! baciii

Alex e Mari ha detto...

Questa te la rubo al più presto!! Che delizia quella crosticina. Ciao, Alex

anna ha detto...

Non mi piace molto il merluzzo, lo proverò in questa versione magari riesco a mangiarlo...baci

Moscerino ha detto...

sai che ti dico? che la provo! l'ìabbinamento pesce-patate è uno dei miei favoriti ma non l'ho mai provato con il merluzzo, che non amo molto...adesso invece mi sa che ho trovato il modo giusto per mangiarlo!

Anonimo ha detto...

tesoro mio,ho provato la ricetta dimenticandomi sia del finocchio che della mollica di pane esteticamente il risultato non era lo stesso,per il gusto devi interpellare il critico di mattia il quale non ha detto "A"