giovedì 15 maggio 2008

Merluzzetto alla puttanesca: olive, capperi, timo e pomodorini...e la fame del Selvaggio

E' assolutamente necessario che io riesca a ritagliare qualche tempo per questo spazio.
Come prima cosa GRAZIE!!a chi è passato di qui, ha lasciato un messaggio ed è tornato a vedere cosa fosse successo ;))GRAZIE!!!!
Come seconda cosa..bando alle chiacchere lamentose e passiamo alla sostanza..
Ho foto e ricetta, quindi dicimao che possiamo considerarlo un post vero e proprio, giusto ;))??
Trattasi di ricettina veloce per il venerdì sera quando stanche rientrate a casa e i "selvaggi"(dicesi SELVAGGI: esseri umani affamati che urlano solo FAME FAME in una lingua quasi indecifrabile. Ci sono anche a casa vostra?o è un trattamento speciale ambientato esclusivamente a casa mia?) che vi circondano sono già pronti a tavola, con la forchetta impugnata.

Allora diciamo che non i Selvaggi non si saziano solo con il merluzzetto che vi propongo, tuttavia potreste utilizzare il merluzzello per prendere tempo, lasciandogli un filone di pane sano per fare la scarpetta nel delizioso sughetto..
Ok, ok, la smetto con la teoria dei Selvaggi..
(nel caso il Merluzzetto salvatelo dalle bocche fameliche e riservatelo per voi...)

Allora per prepararlo avete bisogno soprattutto e necessariamente del Merluzzetto!!
Filetti di merluzzo freschi..
Aggiungete:
olio evo di buona qualità
timo fresco
pomodori freschi
capperi
olive nere (se di Gaeta, sapete quelle violacee, ancora meglio!)
2 spicchi di aglio

Prendete una bella padella, fate scivolare un filo di olio, e lasciate rosolare i due spicchi di aglio (mi raccomando ricordatevi di eliminarli a fine cottura!!altrimenti richiate nottate insonni accanto al Selvaggio che avrà divorato anche quello! ;)))
Aggiungete poi il pomodoro fresco tagliato grossolanamete, lo spezzatino di olive e un cucchiaino di capperi e due dita di acqua.
Lasciate andare il sugetto e aggiungete i filetti di merluzzo.
Portate a cottura, vedrete ci vorrà poco, e prima di servire aggiungete un filo di olio crudo e una mangiata di timo fresco.Gnocchetto è tornato!!e non vi lascia più;))a meno che non venga divorata dal Selvaggio, ancora affamato dopo il merluzzetto!!!

15 commenti:

Magnolia Wedding Planner ha detto...

Carissima!
Che bel piattino che mi hai messo oggi! Buono il merluzzo e questo sembra proprio appetitoso!
Ma speriamo bene che non ci lasci più tesoro hai un blog così bello!
Un bacio
Silvia

Gunther K.Fuchs ha detto...

interessante questa ricetta, un modo interessante per un merluzzo molto mediterraneo se posso permettermi di dire

Lo ha detto...

bentornata!!! evviva il merluzzetto!!! che dici me lo preparo quando sono a casa da sola e i selvaggi tutti fuori??? ;)

NADIA ha detto...

Felice di aver appena scoperto il tuo blog mi complimento con te per le preziose ricette ( tra cui lo sfiziosissimo merluzzetto di oggi) e per la schiettezza che adoperi nei tuoi post!
A presto,
Nadia - Alte Forchette -

Uvetta ha detto...

Bentornata cara!! che bello questo post, mi mancava il tuo humor ironico e light :-) buona ricetta, brava!!

lenny ha detto...

A quanto pare i tuoi selvaggi sono anche fonte di ispirazione di una bella ricetta e di un divertentissimo post.
A presto: ci saranno altre puntate con i suddetti protagonisti?

Cuocapercaso ha detto...

Oh!! pure io c'ho un selvaggio in casa!! che dici...fondiamo il Club delle conviventi dei Selvaggi: dieci regole per sopravvivere quando devi cucinare, apparecchiare, pulire, condire in meno di venti minuti???

;-))))

Baci e BENTORNATA cara. Finalmente aggiungerei!

Grazia

Anonimo ha detto...

sapevo che non ti saresti fatta attendere troppo,ma il problema è il merluzzetto che dici se sostituiamo il povero merluzzetto con una tenerissima fettinella,il gusto ci guadagnerà sicuramente mi salvo dal gruppo di selvaggi che non ama il pesce.baciottoni

NUVOLETTA ha detto...

Che bel piattino di pesce, a un'aspetto invitante...

Sere ha detto...

Wowowow.. che buon'idea!

marcella candido cianchetti ha detto...

un classico di bontà buona giornta

Elisa - Basilico&Co. ha detto...

Ottimo questo piattino...
a casa di selvaggi ho i gatti che quando arrivo a casa mi assalgono appena dentro la porta di casa ... poi il capellone quando arriva si piazza sul divano stanco della giornata (lo capisco) e solo alla mia affermazione "dimmi quando hai fame che preparo" mi risponde "ho fame" .. eh... se non domandassi niente cosa succederebbe?!?! Cucinerebbe lui,... prova anche tu!
eheheh =)

elisabetta ha detto...

Mi dispiace non essere passata prima... tutto ok?
Ottima ricetta, spero torni presto a postare più spesso ^_^

Marika ha detto...

Il condimento alla puttanesca mi mnada in visibilio con la pasta, ma in questo caso lo devo provare con il merluzzo ... così selvaggia divento io e mordo chiunque si avvicini al piatto!!!!
Marika

Laura CheBirba ha detto...

Che bella ricetta, la proverò!
è da un pò che non cucino il merluzzo perchè non trovo modi "sfiziosi" di farlo, ma adesso ho trovato l'ispirazione! :D
Laura